barrette di amaranto, avena e mirtilli

barrette-amaranto-avena

23 mar barrette di amaranto, avena e mirtilli

barrette di amaranto, avena e mirtilli

Gia da molto tempo volevo preparare questo dolce tipico messicano chiamato ALEGRIA che oltre a darci piccole dosi di  dolcezza ci offre una buona spinta di energia e di proteine in più alla giornata. Una valida alternativa come spuntino. A me personalmente mi trasporta alla mia infanzia!

barrette amaranto

Sono barrette facili e veloci da preparare, con una base di amaranto e avena a cui potete aggiungere la frutta essiccata che preferite. Noi abbiamo usato i mirtlli che piacciono molto ai nostri bimbi.

cucina bimba

L’amaranto è completamente privo di glutine, non è un cereale anche se ha molte caratteristiche simili, ma in più ha un contenuto proteico molto maggiore rispetto ai cereali. L’amaranto è ben digeribile e contiene molte fibre, lo consiglio a chi ha problemi gastrointestinali.avena mirtilli

Per fare le nostre barrette abbiamo usato:

  • 70 gr di amaranto 
  • 40 gr di fiocchi d’avena
  • 25 gr di cocco disidratato in scaglie
  • 40 gr di mirtilli
  • 60 gr di miele

Mettete a riscaldare un pentolino sul fuoco, quando è abbastanza caldo ci versate l’amaranto, un cucchiaio alla volta. Se il pentolino è abbastanza caldo vedrete l’amaranto scoppiettare e aprirsi, diventando chiaro. Non tenetelo molto sul fuoco altrimenti si brucerà.amaranto

In un altro pentolino sciogliete il miele, a fiamma lenta, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua. A questo punto lo versate sull’amaranto e aggiungete la frutta essiccata. Mescolate bene e poi riponete il preparato in una teglia con della carta da forno.

Con una cucchiarella bagnata stendete il preparato in modo omogeneo, portandolo ad uno spessore di 7/8 millimetri. Infornate per 30 minuti a 150°, poi fate raffreddare per bene e tagliate a forma di barrettte della misura che desiderate.barrette di amaranto, avena e mirtilli.

 bimbi cucinando barrette mielebarrette di amaranto, avena e mirtilli

Tags: